Segnali di ripresa per il settore del turismo e della ristorazione

  • September 23, 2021

 undefined

Le strutture ricettive slovacche hanno avuto 585.000 clienti a luglio, più della prima metà di quest'anno, ha riferito l'ufficio statistico ŠÚ. Questi dati però sono ancora il 18% al di sotto della cifra del luglio 2019. Il numero di ospiti slovacchi era del 15% sopra il livello pre-pandemia, ma il numero di ospiti stranieri è crollato di due terzi. Nei primi sette mesi di quest'anno, gli hotel hanno avuto 1,1 milioni di ospiti, in calo del 40% su base annua e del 68% sotto la cifra del 2019.
I dati di eKasa mostrano che le vendite delle strutture ricettive a metà agosto erano al 169% del livello di febbraio 2020. Le vendite dei ristoranti sono state superiori del 30% ad agosto rispetto ad agosto 2019.

 Torna alla pagina principale e leggi tutte le ultime notizie. Visita news.camit.sk

Le notizie più lette