Sulík: dopo Volvo un altro investimento miliardario in Slovacchia

  • July 4, 2022

undefined

La casa automobilistica svedese Volvo, di proprietà della cinese Geely, costruirà un nuovo stabilimento da 1,2 miliardi di euro vicino a Košice e darà lavoro a 3.300 persone e stimolerà l'intera regione. Lo Stato fornirà un incentivo all'investimento pari a 267 milioni di euro, in contanti e non sotto forma di sgravi fiscali. L'impianto, con una capacità di produzione di 250.000 autovetture all'anno, inizierà la produzione nel 2026. I suoi fornitori dovrebbero creare altri 10.000 posti di lavoro. Lo Stato ha deciso che costruirà un centro per la formazione dei lavoratori del settore automobilistico vicino a Košice. Verranno investiti circa 40 milioni di euro ed il centro servirà principalmente Volvo ed i suoi fornitori. Il governo ha inoltre approvato un ulteriore investimento di 123 milioni di euro per lo sviluppo del parco industriale di Valaliky, dove Volvo collocherà il suo stabilimento. Il ministro dell'Economia Richard Sulík ritiene che un altro investimento simile, del valore di alcuni miliardi e con la creazione di 5.000 posti di lavoro, arriverà quest'anno a Šurany, vicino a Nitra. Secondo i media potrebbe trattarsi di un impianto per la produzione di batterie elettriche della Volkswagen.

 Torna alla pagina principale e leggi tutte le ultime notizie. Visita news.camit.sk

Le notizie più lette