Modifica del salario minimo da Gennaio 2023

  • October 4, 2022

 undefined


 Con effetto dal 01 gennaio 2023, l'importo del salario minimo mensile è stato fissato a 700,00 euro per un dipendente con retribuzione mensile (per il 2022 il salario minimo mensile è di 646,00 euro). Per un dipendente con una retribuzione oraria concordata, il valore della retribuzione oraria minima è di 4,023 euro per ora lavorata (nel 2022 la retribuzione oraria minima è di 3,713 euro all'ora). I valori si applicano ai dipendenti che hanno un orario di lavoro settimanale concordato di 40 ore e sono classificati nel primo livello di difficoltà lavorativa (secondo l'allegato 1 del Codice del lavoro). Nel 2023, rispetto al 2022, il salario minimo mensile aumenterà di 54,00 euro al mese e il salario minimo orario aumenterà di 0,31 euro per ogni ora lavorata. Se il dipendente ha un orario di lavoro settimanale concordato di 38,75 ore o 37,5 ore, il salario orario minimo sarà aumentato in proporzione (il valore sarà arrotondato a tre cifre decimali). A seguito dell'aumento del salario minimo, non vi è alcun aumento delle prestazioni salariali per il lavoro del sabato, della domenica e della notte e non vi è alcun aumento dell'indennità salariale per difficoltà nello svolgimento del lavoro, in quanto tali prestazioni salariali non sono più collegate al salario minimo.

 Torna alla pagina principale e leggi tutte le ultime notizie. Visita news.camit.sk

Le notizie più lette