Aggiornamento Energia 23 Novembre

  • November 23, 2022

 undefined


 La Commissione europea ha proposto un tetto molto alto, pari a 275 euro per MWh, al prezzo del gas nel principale hub di scambio dell'UE, il TTF olandese, per evitare picchi anomali del prezzo del gas, che si ripercuotono anche sui prezzi dell'energia elettrica. Il tetto dovrebbe essere applicato solo ai contratti del mese prima e solo se il divario tra i prezzi del TTF e del GNL è superiore a 58 euro. La proposta sarà ora discussa dai governi nazionali. Il prezzo del gas è attualmente pari a 114 euro, in calo rispetto al picco di agosto di 340 euro. Il ministro dell'Economia Karel Hirman non si aspetta che il tetto venga approvato, poiché grandi Paesi come la Germania si oppongono. Temono che i fornitori preferiscano i Paesi asiatici con prezzi più alti. Gazprom minaccia di tagliare le forniture di gas all'Europa attraverso l'Ucraina a partire dalla prossima settimana. Sostiene che l'Ucraina
stia trattenendo il gas russo diretto in Moldavia. Il gas russo rappresenta oggi solo il 6% delle forniture di gas all'Europa, rispetto al 42% di prima dell'invasione.

 Torna alla pagina principale e leggi tutte le ultime notizie. Visita news.camit.sk

Le notizie più lette