Ministro dell’Economia: probabile passo indietro sull’aumento della componente G

  • May 28, 2024

 undefined

Il Ministro dell’Economia ha dichiarato che l'aumento del canone per la connessione delle fonti di produzione di energia elettrica alla rete, la cosiddetta componente G, proposto dall'ente regolatore ÚRSO, probabilmente non si concretizzerà. La tassa avrebbe dovuto aumentare il canone del 233%, il che avrebbe bloccato la costruzione di nuovi impianti da fonti di energia rinnovabile e messo a rischio gli impegni della Slovacchia in materia di riduzione delle emissioni.
 Torna alla pagina principale e leggi tutte le ultime notizie. Visita news.camit.sk

Le notizie più lette