Bruxelles pronta ad imporre nuovi dazi e tasse sugli acquisti effettuati su Temu, Shein o AliExpress

  • July 9, 2024

undefined 

L'ultimo piano della Commissione europea prevede dei dazi per gli acquisti da siti cinesi a basso costo come Temu, Shein o AliExpress. I dazi e le tasse sulle merci acquistate dalle piattaforme cinesi renderanno il prezzo di acquisto significativamente più caro e i clienti probabilmente cambieranno idea sul fatto che valga la pena acquistare prodotti elettronici o di altro tipo a basso costo. Alla fine di questo mese, la Commissione europea dovrebbe presentare una proposta di direttiva e abolire l'attuale soglia di acquisto e il relativo dazio doganale da 150 euro a 0 euro. Questa direttiva interesserà quindi miliardi di prodotti che verranno importati nell'Unione Europea e ne aumenterà il prezzo. Oltre alle tariffe, l'Unione Europea prevede anche di rendere obbligatoria per le piattaforme cinesi la registrazione fiscale nei Paesi dell'Unione Europea, che comporterebbe il pagamento dell'imposta sul valore aggiunto indipendentemente dall'importo della transazione. Tuttavia, l'eliminazione della soglia di 150 euro per la riscossione dei dazi comporterà una maggiore amministrazione sia per i funzionari doganali che per le autorità doganali. Data la crescente popolarità delle piattaforme cinesi, le autorità sono giustamente preoccupate. 
 Torna alla pagina principale e leggi tutte le ultime notizie. Visita news.camit.sk

Le notizie più lette